Menù di navigazione
Documento vigente: Testo Originale

Legge regionale 27 luglio 2020, n. 21

DIFFERIMENTO TERMINI IN MATERIA URBANISTICA E ALTRE DISPOSIZIONI DI LEGGE

Bollettino Ufficiale n. 9 del 3 agosto 2020

Art. 6
(Modifiche all’articolo 14 bis della legge regionale 27 dicembre 2018, n. 29 (Disposizioni collegate alla legge di stabilità per l’anno 2019))
1. All’articolo 14 bis della l.r. 29/2018 e successive modificazioni e integrazioni, sono apportate le seguenti modifiche:
a) al comma 1, prima delle parole: “
Al fine di condurre
” sono inserite le seguenti: “
Per
l’esercizio 2020
”;
b) il comma 2, è sostituito dal seguente:
2. Agli oneri derivanti dall’applicazione del comma 1 si provvede mediante le seguenti variazioni
agli stati di previsione della spesa del bilancio di previsione 2020-2022 per l’esercizio 2020:
- riduzione dell’autorizzazione di spesa di euro 140.000,00 (centoquarantamila/00) in termini di competenza e di cassa nell’ambito della Missione 50 “Debito pubblico”, Programma 1 “Quota
interessi ammortamento mutui e prestiti obbligazionari”, Titolo 1 “Spese correnti” e contestuale autorizzazione della spesa e iscrizione del medesimo importo in termini di competenza e di cassa alla Missione 18 “Relazioni con le altre autonomie territoriali e locali”, Programma 1 ”Relazioni finanziarie con le altre autonomie territoriali”, Titolo 1 “Spese correnti”.
”.