Menù di navigazione
Documento vigente: Testo Originale

Legge regionale 29 maggio 2019, n. 12

NORME ATTUATIVE DELL’INTESA SANCITA IN DATA 3 APRILE 2019 IN SEDE DI CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E DI BOLZANO (REP. N. 56/CSR) E ULTERIORI DISPOSIZIONI DI ADEGUAMENTO AL Sito esternoDECRETO-LEGGE 10 OTTOBRE 2012, N. 174 IN ESECUZIONE DEL DOCUMENTO DI INDIRIZZO DELLA CONFERENZA DEI PRESIDENTI DELLE ASSEMBLEE LEGISLATIVE DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME N. 01 DEL 17 APRILE 2019

Bollettino Ufficiale n. 7 del 5 giugno 2019

Art. 22.
(Abrogazioni)
1. A decorrere dalla data di applicazione della rideterminazione degli assegni vitalizi, fissata al 1° dicembre 2019 per consentire di completare gli adempimenti amministrativi necessari, sono abrogate le seguenti disposizioni:
- la legge regionale 29 novembre 2018, n. 21 (Interventi per la riduzione dei costi della politica riguardanti l’assegno mensile vitalizio dei Consiglieri regionali);
- l’articolo 32 bis della legge regionale 27 dicembre 2018, n. 29 (Disposizioni collegate alla legge di stabilità per l’anno 2019).