Menù di navigazione
Documento vigente: Testo Coordinato

Legge regionale 5 agosto 2014, n. 20

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PARTECIPAZIONI SOCIETARIE DELLA REGIONE

Bollettino Ufficiale n. 10 del 6 agosto 2014

Art. 10
(Penalità per gli organi delle società in perdita)
1. A decorrere dall'esercizio 2015 le società di cui all’articolo 2, comma 1, lettera a), e quelle comunque di cui la Regione abbia il controllo diretto o indiretto titolari di affidamento diretto da parte di soggetti pubblici per una quota superiore all'80 per cento del valore della produzione, che nei tre esercizi precedenti abbiano conseguito un risultato economico negativo, procedono alla riduzione del 30 per cento del compenso dei componenti degli organi di amministrazione. Il conseguimento di un risultato economico negativo per due anni consecutivi rappresenta giusta causa ai fini della revoca degli amministratori. Quanto previsto dal presente comma non si applica ai soggetti il cui risultato economico, benché negativo, sia coerente con un piano di risanamento preventivamente approvato dall'Ente controllante.